Regione Lombardia

Teatro Sociale

Ultima modifica 20 giugno 2018

Progettato nel 1836 dall’architetto milanese Giacomo Moraglia, su incarico della Società del Teatro, viene realizzato, con alcune modifiche al progetto originale, dal 1842 al 1845 dall’architetto torinese Gioacchino Dell’Isola del Borghetto. Ad Angelo Moia si devono gli scenari in numero di diciotto e ai fratelli Morgari il sipario raffigurante il passaggio delle ore; gli ornati in stucco della facciata sono stati eseguiti dal torinese Giovanni Gibello e il bassorilievo in bronzo raffigurante Giuseppe Verdi è opera del milanese Enrico Cassi. Ha una capienza di oltre 400 posti con 62 palchi disposti su tre ordini. Inaugurato il 18 aprile 1845 con “I Lombardi alla prima crociata” di Giuseppe Verdi, ospitò tra gli innumerevoli artisti che ivi operarono Arturo Toscanini.

Grazie all'impegno del Comune di Voghera e di partner privati, quali Fondazione Cariplo ed Esselunga, a breve partiranno i lavori di restauro che porteranno ad alzare il sipario entro due anni.

Informazioni: Comune di Voghera - Ufficio Cultura 0383-336316

Indirizzo: Via Emilia